09 ottobre 2010

POLPETTE DI PANE ABRUZZESI


















 Di questa ricetta conoscevo da tempo l'esistenza, grazie ad una mia collega etnografa che me ne aveva parlato durante una pausa caffè. I suoi racconti riguardo le modalità di ricerca di antiche ricette sul territorio abruzzese e sugli incontri con gli ultimi testimoni di un passato popolare tramandato a voce mi hanno sempre affascinata, tanto da sognare a volte di farmi piccola piccola e seguirla in ogni dove. Volevo provarla da tempo, ma dovevo avere una vera occasione... il compleanno di Polpetta! Sì, domani qualcuno festeggerà due anni, il piccolo di Manifattive! Le belle occasioni del web... ancora nuove amicizie dalla rete alla realtà arricchiscono i miei giorni e mi regalano nuova energia per trasformare i pensieri ed i ricordi in cibo. Ho conosciuto Stefania di Manifattive grazie alla mitica Matilda e posso dirlo? per entrambe amore a prima vista... o si tratta di aver riconosciuto delle anime già note? Un mistero, ma che importa? Le adoro, sono donne piene di grinta, che sanno trasformare la quotidianità in creatività, quando guardo le loro creazioni è un po' come se entrassi in un favoloso negozio di balocchi dove perdersi e sognare. Mi ha fatto piacere trascorrere con loro, anche se per poche ore, un pomeriggio della scorsa settimana perchè queste fate incredibilmente abitano a pochi km da me! Mi auguro che presto riusciremo a vederci, intanto Polpetta ti mando i nostri più cari auguri e te li mando a modo mio, dedicandoti queste belle polpettine di pane... ma non lo dire a Viola, è un segreto tra noi!

ai nostri piccoli

POLPETTE DI PANE ABRUZZESI

pane raffermo
latte di pecora (io ho usato dello yogurt di pecora diluito con acqua)
sale
poche noci tritate
due alici sott'olio [facoltative]

Bagnate il pane nel latte (se siete fortunati nel reperirlo) controllando sempre che la consistenza vi permetta di fare delle polpette sode. Unite le noci, il sale e, se volete, le alici. Cuocete in poco olio d'oliva bollente girandole spesso. fate raffreddare e servite, magari su uno spiedino come ho fatto io.

6 commenti:

  1. L'acquolina in bocca alle 6,45 del mattino è decisamente preoccupante, credo! Buonissima giornata. Confermo i giudizi su Matilda e Stefania. E' successo anche a me!

    RispondiElimina
  2. tesoro!!! non puoi lasciarmi a bocca aperta di prima mattina, e vale anche per te paolotta.
    data la mia situazione di segregazione odierna, credo che mi farò due polpette per oggi. il pane dovrei averlo proprio raffermo, mi mancano le noci, ma va be', che fa. mi manca anche il latte di pecora, ma ho un po' di latte di mucca, credo anche yogurt di capra. o forse potrò farmi portare un po' di latte di capra dall'alimentari qua sotto. le alici le ho e guarda un po' ne ho una scatoletta al peperoncino... bene bene...
    per tutto il resto, se io sono mitica, voi siete divine.

    RispondiElimina
  3. mia cara..... sono senza parole!!!
    un brivido mi ha percorso, una tale dichiarazione "d'amore e d'amicizia" non la ricevevo da tempo! Sei una persona speciale con una sensibilità senza fondo!
    Grazie amica mia.... oggi racconterò di polpette abruzzesi a tutticoloro che incontrerò, e racconterò anche di come di possa materializzare uno Spirito "alkemico" come il tuo!
    Grazie di Cuore... con un bacio
    Stefania

    RispondiElimina
  4. Ti ho citata nel mio blog a proposito dei tuoi capcakes alla camomilla e miele spero ti faccia piacere ciao e grazie per l'idea

    RispondiElimina
  5. Sono arrivata qui dalla citazione di stefania quì sopra, mi sono segnata subito, oltre ai cup cakes ho visto un sacco di meraviglie, complimenti!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Che dire? Anche io ho conosciuto la cara Mani personalmente solo da alcuni giorni, ma è stato solo la conferma di due spiriti che già si erano conosciuti e riconosciuti sul web, o molto più lontano.
    Posso solo dire che con la tua affermazione che lei abita a soli pochi kilometri da te, il cuore mi ha fatto 8 ruzzoloni di invidia :(
    Godetevela quasta vicinanza, che ve la meritate :)
    Grazie per queste succulentissime polpette, e per il Polpetta.... HIP HIP, HURRAAAAH !!
    DaniVerdeSalvia

    RispondiElimina

Spazio per i vostri pensieri